11:38 AM 11:38 AM11:38 AM
 

L’Associazione Magna Grecia di Lauria continua a dare vita una serie di attività culturali importanti. Come si evince anche dal sito (www.lauriacultura.it), soprattutto nella prima parte dell’anno, ha dato vita ad un corposo programma composto da mostre fotografiche, eventi letterari, valorizzazione di artisti del territorio. In parallelo è stata assicurata l’apertura in particolare di Palazzo Marangoni che permette un vero e proprio tour culturale teso a valorizzare la grande storia di Lauria e dei suoi uomini illustri. L’apertura costante (dal giovedi alla domenica di ogni settimana) ha permesso anche la fruizione della biblioteca. La seconda parte dell’anno ha dovuto fare i conti una oggettiva difficoltà legata alla pandemia che non ha permesso, per legge, di poter tenere aperta la struttura. L’associazione ha però mantenuto i suoi impegni utilizzando alcune piattaforme internet per poter sviluppare una serie di iniziative che erano state messe in cantiere. In particolare si è valorizzata la figura del maestro Mariano Lanziani in occasione del 50° dalla sua scomparsa. Il sodalizio si è prodigato, in collaborazione con altri soggetti presenti sul territorio, per la restauro del monumento funebre che versava in cattive condizioni. Nel corso del 2020 è stata lanciata la seconda edizione così come sono state gettate le basi per promuovere un nuovo progetto denominato “Terre di Ruggiero” dedicato al prode ammiraglio di Lauria che vedrà l’associazione impegnata, da un punto di vista culturale e turistico, nella valorizzazione del territorio con una serie di iniziative molto importanti che si realizzeranno nel corso del 2021 e negli anni successivi.     magna grecia 2021